“Le due zitelle”, l’opera di Tommaso Landolfi in scena al Tnt

Spazio Comune Tnt e L'Isola di Falconara insieme per il secondo appuntamento della rassegna teatrale "Scosse". L'appuntamento a Jesi sabato 20 e domenica 21 gennaio

scosse rassegna tnt
Scosse rassegna tnt

JESI – Il secondo appuntamento della rassegna teatrale Scosse approda allo Spazio Comune Tnt di via Gallodoro. Sabato 20 alle 21.30, in replica domenica 21 gennaio alle 17.30, andrà in scena “Le due zitelle”.

Le tre zitelle Tnt JesiLa rassegna, organizzata da L’Isola di Falconara, propone uno spettacolo dai risvolti inaspettati: tre donne conducono la loro morigerata e monotona esistenza confortata solo dalla presenza di un singolare animale domestico, Tombo la scimmia, fino a quanto lo scandalo non irrompe nella loro vita. A portare in scena lo spettacolo è la compagnia Teatro Drao & TeaTroTre nata nel 2008 con la fusione tra la compagnia TeaTroTre e il teatro Drao. “Le due zitelle” per la regia di Marzia Paoletti, prende spunto dal racconto di Tommaso Landolfi interpretato nel 2005 da Anna Marchesini in un monologo di grande successo. Il racconto è datato 1943 ed è stato anche pubblicato, a puntate, sulla rivista fiorentina Il Mondo: ironica e realistica, la storia è un quadro insolito della provincia italiana in quegli anni. Prenotazioni al numero 3408503462. Il Tnt di Jesi e L’Isola di Falconara collaborano a questo progetto teatrale che vuole abbracciare il significato più ampio del termine “Scosse”, a partire dalle scosse della terra che hanno provato la nostra regione, all’imbarbarimento delle relazioni che scuote il nostro animo.