Ebbrezza d’autunno ad Osimo, in scena Romina Antonelli

Il Foyer del Teatro La Nuova Fenice di Osimo ospita l’attrice e autrice osimana accompagnata al pianoforte da Claudio Rovagna. Ingresso con aperitivo a partire dalle ore 20.15

OSIMO – Dopo il successo della serata d’apertura prosegue ad Osimo la rassegna curata da DAD Art/Specchi Sonori. Venerdì 23 novembre il Foyer del Teatro La Nuova Fenice ospiterà l’attrice e autrice osimana Romina Antonelli, che per l’occasione presenterà lo spettacolo Ebbrezza D’Autunno, lettura scenica sulle foglie che cadono, accompagnata al pianoforte da Claudio Rovagna.  La lettura è dedicata all’autunno come stagione reale e metaforica, tra escursioni botaniche, tentativi poetici, velate malinconie e un poco di saggio umorismo.
Romina Antonelli torna ad esibirsi alla Fenice dopo il successo dello spettacolo andato in scena lo scorso 8 marzo dal titolo S’io fossi tutte le donne, una serata dedicata al mondo femminile e alle sue problematiche contemporanee, organizzata dalla consulta Pari Opportunità del Comune di Osimo, insieme a Cgil Cisl e Uil, Auser e Snoq.
Per la serata di venerdì prossimo ci sarà anche la possibilità di un aperitivo a partire dalle ore 20.15, mentre lo spettacolo avrà inizio alle ore 21 (prenotazioni necessarie al numero 3498898551). Il biglietto d’ingresso costa 10 euro, mentre l’aperitivo più lo spettacolo 15 euro (info su: facebook.com/rominaantonellitragicomica)