Presentato alla Delta Motors il progetto “Meet and Greet”

AS Volley Lube e Delta Motors hanno ufficializzato questa mattina, mercoled' 11 ottobre, la partnership che lega l’azienda dorica ad una delle più importanti realtà sportive del territorio

La firma dell'accordo nella sala conferenze di Delta Motors
La firma dell'accordo nella sala conferenze di Delta Motors

ANCONA- È stata ufficializzata questa mattina, davanti alla stampa, la partnership che legherà Delta Motors e AS Volley Lube. Un sodalizio, quello tra l’azienda anconetana e una delle più importanti e storiche realtà sportive marchigiane, che mira alla valorizzazione delle eccellenze locali, andando a promuovere una vasta gamma di attività rivolte al grande pubblico di appassionati. L’accordo, sancito questa mattina (11 ottobre) nella Sala Conferenze della Delta Motors ad Ancona, prevede benefit di visibilità sul campo da gioco e sugli strumenti di comunicazione dell’AS Volley Lube.

Dopo un breve video di presentazione riguardante le due realtà, le prime parole sono state quelle di Gerardo Savini, il padrone di casa: «Delta Motors ha la passione per l’eccellenza, abbiamo scelto tatticamente e strategicamente di appoggiare tutto ciò che è eccellenza. Nella Lube ci sono i valori fondamentali delle attività da noi promosse. In bocca al lupo».

A seguire, tanti applausi anche per Albino Massacesi, vicepresidente e Amministratore Delegato Lube Volly: «C’è poco da aggiungere a quello detto del Dott. Savini, Delta Motors per noi rappresenta un partner importante che gratifica il nostro lavoro. Siamo orgogliosi di poter viaggiare insieme».

Il Direttore Sportivo Giuseppe Cormio ha spiegato le ragioni di questa partnership: «Vogliamo il meglio per i nostri atleti e Delta Motors, con i suoi prodotti, lo rappresenta. Capita una sconfitta come quella che abbiamo avuto, ci rialzeremo, e anche questa di stamattina è la dimostrazione che la società è molto vicina ai suoi atleti».

La conclusione è stata riservata al capitano Dragan Stankovich: «Siamo contenti per questa nuova collaborazione con Delta Motors, che speriamo duri il più a lungo possibile. Per noi è un onore guidare queste auto. Grazie mille». Presenti in rappresentanza della squadra anche Micah Christenson, Osmany Juantorena, Taylor Sander.