Post offensivo di un candidato consigliere della Lega, Selvaggia Lucarelli lo mette alla gogna

Ieri sera (12 giugno), Maurizio Lamonea ha postato sul suo profilo Facebook, la foto di due signore al presidio in piazza della Repubblica per dire “no” alla chiusura dei porti, commentando il loro aspetto fisico

ANCONA- Bufera sul web per il post di un candidato consigliere della Lega. Ieri sera (12 giugno), Maurizio Lamonea ha postato sul suo profilo Facebook, la foto di due signore al presidio in piazza della Repubblica per dire “no” alla chiusura dei porti, commentando il loro aspetto fisico. «Guarda quanto sono belle le “sinistre” di Ancona. Che gnocche…» ha scritto.

Il post del candidato consigliere della Lega ripreso da Selvaggia Lucarelli

Centinaia e centinaia di commenti pro e contro le sue parole, migliaia di reazioni e centinaia di condivisioni, e il post di Lamonea è diventato virale al punto che è stato ripreso anche dalla blogger Selvaggia Lucarelli nella sua pagina. «Questo è il candidato consigliere della Lega Maurizio Lamonea, ad Ancona. Da leggere, soprattutto, i commenti delle sue concittadine» scrive la famosa opinionista mostrando alcune frasi offensive indirizzate alle due donne che hanno partecipato alla manifestazione promossa dall’Acu Gulliver in solidarietà dei migranti.

Lamonea, che non è riuscito ad entrare in Consiglio comunale, poco fa ha rimosso il post.