Falconara, Marco Luchetti si candida a sindaco

Sport, associazionismo e scuola i fili conduttori del programma dell'ex assessore regionale. «Vorrei ricostruire la comunità falconarese»

Marco Luchetti alla presentazione della candidatura a sindaco
Marco Luchetti alla presentazione della candidatura a sindaco

FALCONARA – Marco Luchetti si candida a sindaco. Questa mattina, l’ex assessore regionale si è presentato alla città e alla stampa in un affollatissimo Circolo Leopardi, a Falconara Marittima. Sarà sostenuto dal Pd.

È una candidatura, dice lui stesso, «al servizio della città, con l’intento di ricostruire la comunità falconarese e far rinascere la voglia di partecipazione tra le persone. Una candidatura, inoltre, che ha come fili conduttori lo sport, l’associazionismo e la scuola. Si parte ufficialmente oggi – spiega Luchetti –, ma l’obiettivo è quello di costruire un progetto duraturo negli anni, perché la comunità ha bisogno di tempo per tornare ad essere quella che era in passato».

«Per me amministrare è un cammino di dialogo e condivisione di idee – prosegue Luchetti -. Preferisco la coerenza e la franchezza, raccontando ciò che possiamo fare con lo stesso linguaggio che usiamo tra noi, lasciando che emergano i nostri punti di forza, le nostre speranze, senza nascondere difficoltà e criticità».

Nato a Falconara Marittima il 17 luglio 1950, Luchetti è sposato ed ha due figli. «Questo è il mio modo di contribuire con semplicità, lealtà e dedizione alla vita e al futuro della mia città. Falconara ha bisogno della passione, visione e competenza di ciascuno di noi. Ricostruiamo insieme una comunità serena e unita – conclude Luchetti –. Un progetto di futuro da realizzare con l’energia e la partecipazione dei giovani. Una città di cui essere finalmente orgogliosi, per vivere bene con le nostre famiglie e crescere i nostri figli».