Cioccolato, panettone e gelato in tavoletta. Paolo Brunelli apre un punto vendita ad Ancona

Il maestro gelatiere e cioccolatiere aprirà il punto vendita temporaneo all'interno della Galleria Dorica. «La lavorazione del cioccolato sta ormai diventando una componente importante della mia professione ed è giusto che abbia una vetrina come Ancona»

Paolo Brunelli nel suo laboratorio
Paolo Brunelli nel suo laboratorio

ANCONA – Spaziare nel mondo della pralinearia, delle creme spalmabili, del panettone artigianale e del torrone con mandorle, nocciole e pistacchi. Il maestro gelatiere e cioccolatiere Paolo Brunelli il Natale 2018 lo festeggia anche ad Ancona.

Per la prima volta l’ampia produzione di prodotti di cioccolateria e dolciari particolarmente indicati per le festività, saranno disponibili nel punto vendita all’interno della Galleria Dorica, (ingresso su via Marsala). «Contrariamente a quanto si possa pensare – racconta Paolo Brunelli – non è un progetto studiato a tavolino, ma è nato piuttosto dalla voglia di essere nella città che ho sempre frequentato e che ho sempre voluto avere vicina. La possibilità di organizzare in fretta e furia un punto vendita e al tempo stesso di avviare un progetto nuovo, che un giorno potrebbe anche essere itinerante, mi ha spinto a provarci. Ci credo fortemente. Ci saremo per pochi giorni ma saranno intensi. Ancona sarà la città in cui debutterà il nostro panettone artigianale, quella che vedrà il lancio del “Gelato in tavoletta” tornando a presentare come prodotto di punta la “Torta Brunelli“. Ci sarà poi il torrone e anche il gelato. Ci saranno i gusti più richiesti e conosciuti, la Crema Brunelli, il Portonovo, il Cioccolato Fondente e al Latte, ma anche la Gianduia. La lavorazione del cioccolato sta ormai diventando una componente importante della mia professione ed è giusto che abbia una vetrina come Ancona, come la Galleria Dorica, per vivere un nuovo debutto».

Il negozio sarà aperto tutti i giorni dal 1 dicembre al 6 gennaio, dalle 10 alle 20. Il 24 dicembre: chiusura anticipata alle 19. Il 25 e il 26 dicembre chiuso.