“Mare nel Canestro” amaro per la Luciana Mosconi

Dopo la sconfitta nella prima gara, i dorici perdono la finale terzo e quarto posto del popolare torneo senigalliese "Mare nel Canestro". Coach Marsigliani: «Non dobbiamo assolutamente preoccuparci ma serenamente continuare a lavorare»

La Luciana Mosconi ha terminato quarta nel torneo di Senigallia

SENIGALLIA- La Luciana Mosconi Ancona Basket chiude il suo week end senigalliese con la seconda sconfitta in altrettante partite. Dopo il Fabriano anche il Lugo si è imposto sui dorici che hanno così chiuso 4°posto l’edizione 2018 del torneo “Il Mare nel Canestro” del PalaPanzini. 74-79 il punteggio finale al termine di una gara gradevole per gli spettatori accorsi. Non fa drammi Coach Marsigliani, intervistato a fine partita:

«Non siamo riusciti a difendere sul loro primo palleggio e ci siamo ritrovati sempre in sotto numero, e ancora in ritardo, sulle rotazioni permettendo al Lugo di prendersi troppi tiri aperti da tre punti. In attacco abbiamo sbagliato almeno quattro contropiedi in netta superiorità numerica che in una partita punto a punto come questa sono sicuramente fatali. Dobbiamo imparare a gestire la fisicità e i contatti non considerati fallosi dal metodo arbitrale ed entrare nella mentalità di questo nuovo campionato. Non dobbiamo assolutamente preoccuparci ma serenamente continuare a lavorare come abbiamo fatto in questo primo mese di preparazione».

LUCIANA MOSCONI ANCONA-ORVA LUGO 74-79 (23-24, 35-49, 54-61)
LUCIANA MOSCONI: F.Centanni 8, S.Centanni 19, Zandri n.e., Luini 4, Polonara 12, Maddaloni, Redolf 6, Pajola, Casagrande 22, Cognigni, Baldoni n.e., Giombini 3. All.Marsigliani
ORVA LUGO: Lucarelli n.e., Galassi 19, Seravalli 9, Bazzocchi 2, Farabegoli 23, De Marchi, Bedin n.e., Leardini 6, Brighi 6, Bracci 14. All.Galletti
Arbitri: Soavi di Cagli, Guercio di Ancona