International Yoga Day, al porto antico di Ancona meditazioni e mantra al tramonto

Una ricorrenza stabilita nel 2014 dall’assemblea generale dell’Onu che ha riconosciuto questa pratica come patrimonio dell’umanità

Meditazione al Porto di Ancona

Oggi si celebra la Giornata Internazionale dello Yoga. Una ricorrenza stabilita nel 2014 dall’Assemblea Generale dell’Onu, che ha riconosciuto la pratica dello yoga come patrimonio dell’umanità. In questa giornata tutti i praticanti di yoga si riuniscono simbolicamente per celebrare in tutto il mondo questa data con eventi gratuiti aperti a tutti.

Yoga Day nel Mondo

Il termine yoga deriva dal sanscrito “yuj” e sta a significare l’unione tra mente e corpo. È una antichissima disciplina che già Patanjali, un saggio vissuto intorno al 200 a. C., descriveva come utile nel calmare la mente, rendendo costruttiva l’energia vitale.

Pratica tra le più conosciute nell’ambito delle terapie complementari, lo yoga, coniuga esercizio fisico, respirazione e meditazione, basandosi su una filosofia antichissima nata in India. Numerosi i tipi di yoga praticati oggi nel mondo, i cui benefici sono stati riconosciuti anche dalla scienza ufficiale. Negli ultimi anni sono state condotte diverse ricerche scientifiche per indagarne gli effetti sulla salute.

Numerosi studi, hanno evidenziato che le asana, ovvero le posizioni yoga, sarebbero in grado di aumentare l’efficienza del sistema cardiovascolare, di rallentare e rendere più profonda la respirazione e di ridurre la pressione arteriosa. Mostrata anche un’azione di riduzione di ansia e depressione, oltre che di miglioramento della digestione e di rilassamento muscolare. Uno studio recente avrebbe suggerito addirittura potenziali effetti sull’espressione genica, con produzione di mutazioni interne.

In occasione dello Yoga Day, al porto antico di Ancona, si terrà una sessione di Iyengar yoga al tramonto. L’evento, patrocinato dal Comune, è aperto a tutti, praticanti o semplici curiosi. Il ritrovo è previsto per stasera alle 18,30 nei pressi della Fontana dei Due Soli.

International Yoga Day Ancona

Dalle 19:30 alle 20:30 i partecipanti potranno cimentarsi negli esercizi yoga seguendo la pratica di Geetaji Iyengar, figlia del Maestro B.K.S. Iyengar. Un particolare tipo di yoga che si avvale dell’impiego di strumenti durante lo svolgimento degli esercizi, e che pone l’accento sull’allineamento corporeo. Dalle 20,30 alle 21 sarà la volta dei Mantra (espressioni sacre) e dei Bajans (canti devozionali) in occasione del solstizio d’estate.

Carlotta Hinna

«Da oltre venti anni studio e pratico lo Yoga – spiega Carlotta Hinna, direttrice della scuola Shaktyoga Club di Ancona che curerà l’evento – ritengo questa disciplina un metodo straordinario per integrare corpo, mente e spirito, e migliorare concretamente la qualità della vita. La disciplina Yogica rappresenta una reale possibilità di trasformazione fisica e psicologica, eccellente forma di prevenzione delle malattie, conduce a scoprire se stessi in una dimensione più profonda. I benefici donati dallo Yoga sono apprezzati da tutti e a tutte le età, per questo motivo il mio stimolo è quotidiano nel condividere le mie conoscenze con chiunque abbia desiderio di approcciare questa disciplina».