Inrca: marciapiedi in condizioni disastrose

Il degrado ha messo "radici" all'ingresso dell'ospedale di Ancona. Gli alberi hanno scardinato in più punti le mattonelle esponendo gli anziani al rischio di cadute

La situazione del marciapiedi davanti all'ingresso dell'Inrca
La situazione del marciapiedi davanti all'ingresso dell'Inrca

ANCONA – Marciapiedi devastati dalle radici degli alberi.
Non è un bel biglietto da visita quello che si presenta ogni giorno in via della Montagnola ai tanti pazienti anziani che accedono all’Inrca.

All’ingresso dell’ospedale, infatti, le radici degli alberi hanno scardinato le mattonelle fino a rendere impraticabili alcuni punti del marciapiedi, situato vicino all’edicola.

Gli anziani e l’utenza che afferiscono quotidianamente al geriatrico, se vogliono camminare sul marciapiedi o sedersi sulla panchina, sono a rischio cadute e costretti a fare lo “slalom” tra radici e mattonelle sconnesse.