Falconara, denunciato studente per spaccio

Il giovane ha tentato goffamente di sbarazzarsi di quanto aveva in suo possesso e ha lanciato due pezzi di hashish e il bilancino, sotto gli occhi increduli dei Carabinieri, sopra il tetto di una struttura a protezione dei campanelli di un palazzo condominiale

Carabinieri

FALCONARA – Denunciato studente 18enne di Falconara per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Il ragazzo è stato trovato con 11 grammi di hashish. Fitta la sua rete di nomi tra i coetanei “clienti”.

La denuncia è scattata ieri sera, lunedì 18 febbraio, nel corso di servizi predisposti ad hoc con personale in borghese dai Carabinieri, in zona Falconara alta. Il giovane è stato sorpreso in possesso di due pezzi di hashish, per un peso complessivo di 11 grammi, e di un bilancino di precisione.

Il giovane, che già in passato era stato sottoposto a controlli di routine, seppure con esito negativo, questa volta ha tentato goffamente di sbarazzarsi di quanto aveva in suo possesso, lanciando lo stupefacente e il bilancino, sotto gli occhi increduli dei carabinieri, sopra un piccolo tegolato posto a protezione di una pulsantiera di un palazzo condominiale.

Dal controllo, esteso anche agli strumenti informatici in possesso del giovane, è emersa anche l’esistenza di una fitta rete di contatti tra coetanei, per lo spaccio di hashish e marijuana. Indagano i Carabinieri.