Il club “Auto e moto storiche” dona 5 borsoni alla Croce Gialla

La consegna nella sede di via Ragusa ad Ancona. Serviranno agli equipaggi d'emergenza per effettuare i soccorsi. In primavera gemellaggio per le manifestazioni

La donazione

ANCONA – Solidarietà a favore della Croce Gialla. Il club “Auto e moto storiche” ha consegnato nella sede di via Ragusa 5 borsoni ai volontari che verrano utilizzati nei mezzi che fanno servizio 118 e in quelli impiegati nelle varie manifestazioni dove presta assistenza. Il materiale è stato acquistato grazie ad una raccolta fondi promossa dallo stesso club dorico. Presente Franco Casamassima, presidente del club, i consiglieri Ennio Duranti, Luigi Cafasi e Rideo Palazzi insieme al direttore di sede della Croce Gialla Sauro Giovagnoli. Il presidente del club ha confermato una serie di eventi che verranno organizzati in collaborazione con la Croce Gialla.

Da venerdi 8 a domenica 10 marzo si terrà “Eva al volante”, raduno auto storiche promosso dall’Asi e riservato ad equipaggi femminili. Domenica 31 marzo in 500 a piazza Roma mentre il 6 e 7 aprile arriverà la tappa di un raduno di auto storiche provenienti da Assisi, in occasione degli 800 anni dalla partenza di San Francesco dal porto dorico alla volta della terra santa. Giovedi 9 maggio, invece, dal porto partiranno tutti i mezzi diretti in Albania per il “Raid adriatico oltre mare”.